Scopri le OFFERTE SPECIALI di cancelleria clicca qui >> Consegna GRATIS con un ordine di € 55,00 + iva Servizio Clienti 02 9101951

Taglierina - alcuni consigli per scegliere quella giusta

Taglierina - come scegliere

taglierina

la taglierina si rivela molto utile e talvolta indispensabile nei lavori grafici.

Può essere utilizzata in ambienti di lavoro professionali (per tagliare disegni, posters e lavori grafici) oppure in piccoli uffici (volantini, biglietti da visita e brochures) o ambienti casalinghi (fotografie, cartoline di partecipazione, inviti).

Ecco alcune informazioni che potrebbero esservi utili nella scelta della taglierina.

TIPOLOGIA LAMA

Si suddividono in Taglierine a Leva o a Lama Rotante

tipologie taglierine

Leva: sono preferibili per tagli di maggior spessore ma hanno il limite che possono tagliare fino al formato A3 (297 mm x 420 mm) e non oltre.

Lama rotante: sono più pratiche e maneggevoli per tagli di bassi spessori ma possono tagliare fino al formato A0 (841 mm x  1179 mm)

FORMATO

Se dovete tagliare principalmente fotografie e piccoli formati vi consigliamo di acquistare una taglierina formato A4 che vi permette di tagliare tutti i formati fino alla misura massima di 210 mm x 297 mm (viene chiamata luce di taglio)

Se avete esigenze maggiori (uffici) vi consigliamo una taglierina formato A3 che arriva a tagliare il formato 297 mm x 420 mm.

Se siete uno studio grafico, tecnico o di progettazione non potete fare a meno di usare una taglierina professionale con formati A2, A1 oppure A0.

LAME

La taglierina a leva solitamente monta una lama in acciaio che ha diverse qualità. Si va dall'acciaio inossidabile, all'acciaio di alta qualità e fino all'acciaio di Solingen (garanzia 5 anni).

La taglierina a lama rotante ha invece il vantaggio di avere lame intercambiabili con diversi tipi di taglio; taglio continuo, taglio ondulato e taglio tratteggiato.

lame taglierine

CAPACITA' TAGLIO

E una delle caratteristiche più importanti. Viene misurata con il numero di fogli che possono essere tagliati in una volta sola. Le taglierine a leva hanno una maggior capacità di taglio (da 10 fogli a 40 fogli) mentre quelle a leva rotante non superano la quantità di 20 fogli tagliati.

ACCESSORI

La taglierina a leva adotta un sistema di sicurezza per evitare tagli e ferite accidentali; infatti con una mano si usa la leva di taglio mentre con l'altra si schiaccia il pressino che serve per tenere fermi i fogli durante il taglio e ad evitare che la mano finisca nella luce di taglio durante l'uso.

Entrambe hanno il piano d'appoggio con le misurazioni (utile per effettuare tagli sempre precisi e uguali)

Luce a LED. Un modello della Fellowes (Electron) dispone di una luce a led che proietta una linea luminosa che funziona come guida per i tagli (idea a mio avviso utilissima) - la trovi qui >>

Le taglierine professionali in formato A1 e A0 possono essere abbinate ai tavoli di supporto che rendono più pratico e funzionale il loro utilizzo. li trovi qui >>

Se vuoi acquistare una taglierina, visita la sezione del ns. sito - clicca qui

Spero che questo articolo ti sia stato d'aiuto nella scelta della taglierina.Se ti è piaciuto fammelo sapere condividendolo con il tuo social network preferito.

Se hai bisogno di altre informazioni sarò lieto di risponderti

bruno mutti

Bruno Mutti | Cofondatore di targetsas.it | email | Dal 1995 mi occupo di prodotti per ufficio. Negli ultimi anni tutte le mie energie sono concentrate sui contenuti e sulle attività sul web. Il sito targetsas.it e il suo Blog sono il risultato della passione che ho per l'ufficio e per tutto quello che ci gira intorno

 

I PIU' VENDUTI DELLA CATEGORIA

Lascia un Commento