Scopri le OFFERTE SPECIALI di cancelleria clicca qui >> Consegna GRATIS con un ordine di € 55,00 + iva Servizio Clienti 02 9101951

Sedia ergonomica - ecco come scegliere quella giusta

Sedia ergonomica - ecco come scegliere quella giusta

sedia ergonomica

Stai per acquistare una sedia ergonomica da ufficio? Ecco alcuni validi consigli che ti aiuteranno nella scelta.

Trascorriamo una buona parte della nostra giornata sul lavoro e, se stiamo seduti ad una scrivania, la scelta di una buona sedia ergonomica risulta di fondamentale importanza.

Scegliere le sedie per ufficio non è cosa semplice. Ci sono alcune caratteristiche tecniche che non tutti conoscono ed è quindi importante riconoscere le differenze che ci sono tra i diversi modelli di sedie da ufficio.

Ecco quali sono.

La prima considerazione da fare è se l'utilizzo dovrà essere occasionale oppure continuativo.

Se l'utilizzo è occasionale (visitatori, ospiti) possiamo utilizzare normali sedie da ufficio.

Se invece l'utilizzo è continuativo (impiegato, dipendente, dirigente) e la sedia da ufficio viene utilizzata tutto il giorno, è necessario orientarsi su una comoda sedia ergonomica.

Le sedie ergonomiche hanno come caratteristica principale, quella di essere progettate e costruite in maniera tale da fornire un supporto (lombare) alla schiena durante il loro utilizzo mantenendo costantemente una postura corretta.

postura_computer

In questo articolo abbiamo già scritto dei notevoli svantaggi di una errata postura e di tutti i dolori, infortuni e costi aziendali che ne derivano.

Risulta quindi importantissimo utilizzare sedie ufficio che non diano problemi agli utilizzatori.

Ricordiamo inoltre che la legge obbliga tutte le aziende al rispetto della normativa sulla sicurezza sul lavoro (testo unico 81 ex 626).

Cosa contraddistingue una sedia ergonomica dalle normali sedie per ufficio?

Una sedia ergonomica ha una serie di regolazioni che mantengono il corpo nella corretta postura. Lo schienale segue i movimenti del busto sgravando la colonna vertebrale dal carico.

Nelle sedie da ufficio ergonomiche, il meccanismo che regola la posizione dello schienale e della seduta può essere di 3 tipi:

Contatto permanente - Syncro - Oscillante

meccanismo-sedie

Contatto permanente: è il meccanismo che mantiene lo schienale a contatto del corpo.

Oscillante: permette l'oscillazione dello schienale e l'avanzamento/arretramento della seduta

Syncro: sia lo schienale che la seduta seguono il movimento del corpo.

Inoltre uno schienale più alto contribuisce anch'esso a scaricare il peso della colonna vertebrale sulla sedia.

I braccioli, infine, tengono le braccia in posizione rilassata per cui consigliamo di abbinarli alla sedia (qualora non fossero già inclusi)

Per qualsiasi altra informazione puoi contattarmi > scrivi email

oppure se vuoi vedere tutta la sezione relativa alle sedie ergonomiche - clicca qui >>

bruno mutti

Bruno Mutti | Cofondatore di targetsas.it | email | Dal 1995 mi occupo di prodotti per ufficio. Negli ultimi anni tutte le mie energie sono concentrate sui contenuti e sulle attività sul web. Il sito targetsas.it e il suo Blog sono il risultato della passione che ho per l'ufficio e per tutto quello che ci gira intorno

 

I PIU' VENDUTI DELLA CATEGORIA

Lascia un Commento