Scopri le OFFERTE SPECIALI di cancelleria clicca qui >> Consegna GRATIS con un ordine di € 55,00 + iva Servizio Clienti 02 9101951

Filtri per stampanti. La soluzione alle emissioni dannose delle stampanti

Filtri per stampanti

toner dannoso per la salute

Filtri per stampanti

Lo sapevi che la tua stampante laser rilascia invisibili particelle di toner che danneggiano i tuoi polmoni?

Molti studi ed inchieste hanno accertato che le stampanti laser rendono il nostro ufficio poco salutare.

La soluzione a questo problema è l'installazione di speciali filtri per stampanti. Di seguito ti speghiamo perchè utilizzarli.

Le stampanti, le fotocopiatrici ed i fax a tecnologia laser, utilizzano il toner per realizzare la stampa; il toner è una polvere di inchiostro molto sottile  (particelle di carbone, ossidi di ferro e resina), che viene inizialmente depositata sui fogli da un tamburo e, successivamente attraverso un riscaldatore, fuso sulla carta andando a costituire il testo e le immagini stampate.
come funziona una stampante
La stampante che utilizza questa tecnologia rilascia nell'aria un particolato di dimensioni che possono andare da 1 fino a 1/10 di micron (recentemente rilevate fino a 23/1000 di micron), dimensioni fisiche che vengono definite “nanoparticelle”, e possono creare seri problemi di salute a chi le respira
danni ai polmoni
inoltre i toner esausti rientrano nella categoria dei rifiuti tossici/nocivi..e possono essere dannosi per l'ambiente se non trattati adeguatamente (fonte wikipedia).
Si tratta pero' di strumenti di uso quotidiano ed ormai indispensabili nel nostro lavoro;
Noi vi consigliamo pochi e semplici accorgimenti per limitare i potenziali danni alla salute e lavorare tranquilli.
Per prima cosa gli apparecchi in questione vanno collocati in spazi ben areati,  possibilmente evitando che l'aria calda che fuoriesce dalle bocchette di areazione si diriga verso le persone.
Bisogna regolarmente occuparsi della manutenzione, evitando il contatto diretto con le polveri; evitare anche di estrarre violentemente fogli eventualmente inceppati che possono contenere polvere!
Inoltre l’azienda tedesca Tesa, propone una soluzione comoda ed efficace:
applicare filtri per stampanti in corrispondenza della grata di aerazione della stampante.
Grazie ad una tecnologia brevettata ed utilizzando un triplice strato caricato elettrostaticamente, i filtri per stampanti catturano sino al 94% le polveri sottili emesse  nell'ambiente.
filtri per stampanti laser Tesa
I filtri per stampanti Clean Air hanno una durata di 70.000 stampe (o un anno), sono realizzati in diversi formati, adatti a tutte le stampanti. I prezzi oscillano tra 15,58 e 24,45 euro iva esclusa.

ecco dove trovare i filtri per stampanti

 

I PIU' VENDUTI DELLA CATEGORIA

Un pensiero su “Filtri per stampanti. La soluzione alle emissioni dannose delle stampanti”

Lascia un Commento